„In un comunicato la Provincia di Pisa ha espresso la propria posizione in merito al parere favorevole deliberato dalla giunta regionale al progetto della Waste Recycling“

 In merito al parere tecnico favorevole espresso dalla giunta regionale della Toscana circa il progetto della Waste Recycling per la realizzazione del pirogassificatore nel Comune di Castelfranco, la Provincia di Pisa conferma la posizione stabilita con l’approvazione, nell’agosto scorso, della mozione di contrarietà all’installazione, votata all’unanimità dal consiglio provinciale. Una posizione assunta alla luce non tanto di elementi tecnici (non sono questi a essere in discussione), bensì di valutazioni di natura politica, suffragate sia dai giudizi manifestati dai Comuni dell’area, sia dagli esiti del processo di partecipazione popolare svoltosi fra l’altro sulla base di una legge regionale e con finanziamenti della Regione stessa.

“Rispetto al tema degli impianti di gestione dei rifiuti (rilevando in tal senso come quello di Castelfranco, in quanto sperimentale, non avrebbe una caratura strategica, in grado di contribuire significativamente all’obiettivo di garantire l’autosufficienza regionale), la Provincia di Pisa – queste le parole del presidente Andrea Pieroni – rivendica il fatto di aver sempre esercitato un ruolo d’avanguardia nel prevedere la presenza di attrezzature adeguate sul proprio territorio, tenendo dunque una condotta tutt’altro che limitata alla cura dei propri particolari interessi: la sindrome Nimby non abita qui, insomma. E coerentemente con ciò, l’amministrazione ribadisce la propria convinzione circa la necessità di andare verso una dotazione di siti di trattamento,tale da rendere residuale il conferimento in discarica. Inoltre, in materia di pianificazione sui rifiuti speciali, lo stesso consiglio provinciale ha adottato un atto d’indirizzo orientato a evitare la disseminazione di molti impianti di piccole dimensioni, prospettiva che implicherebbe evidenti difficoltà di controllo del quadro d’insieme”.

Delibera positiva della Regione al progetto del pirogassificatore a Castelfranco: l’intervento della Provincia di Pisa
„Ora, di fronte al parere tecnico favorevole emesso dalla giunta regionale sul pirogassificatore, una volta che ne avrà ricevuto il testo ufficiale, la Provincia di Pisa si riserva di prendere, sulle prospettive possibili, una decisione in condivisione con il territorio: fin da adesso, comunque, pone alla Regione la richiesta di farsi carico di un’iniziativa con la quale poter arrivare (come auspicato dai Comuni dell’area) a una soluzione politica di questa vicenda. Del resto, l’attribuzione di funzioni regionali agli enti locali ha senso nella misura in cui chi rappresenta le comunità apporta, nei procedimenti amministrativi, la specificità e le particolarità delle rispettive realtà.“

http://www.pisatoday.it/

 
Annunci