Wwf, da anni denunciamo inadempienze su interventi discarica

(ANSA) – PESCARA, 4 FEB – Il Ministero dell’Ambiente chiede alla Regione Abruzzo il commissariamento ad acta per il Comune di Montesilvano (Pescara) in relazione alla discarica di Villa Carmine, situata nel Sito di Bonifica nazionale Saline-Alento.

Lo rende noto il Wwf, che divulga un estratto del verbale della conferenza dei servizi sul Sito, svoltasi a dicembre, in cui il Ministero censura il comportamento del Comune per la ”reiterata inerzia nella produzione dei risultati del Piano di caratterizzazione e nell’attivazione delle misure di messa in sicurezza d’emergenza”. (ANSA).

Fonte:ansa.it

 

Advertisements