Assessore comunale, la situazione e’ destinata a peggiorare

(ANSA) – NAPOLI, 6 FEB – Continua ad aumentare la quantita’ di rifiuti non raccolti lungo le strade di Napoli: oggi sono 1400 – ieri ne erano 1250 – le tonnellate rimaste a terra. Ma, secondo le previsioni dell’assessore comunale all’Igiene urbana del Comune di Napoli, Paolo Giacomelli, ”la situazione e’ destinata a peggiorare”.

”Il fatto molto preoccupante e’ che oggi, oltre alle circa 300 tonnellate scaricate nella discarica di Chiaiano, difficilmente riusciremo a conferire negli impianti di Tufino e Giugliano piu’ di 200 tonnellate, visto che sono pieni”, spiega Giacomelli. Sono soprattutto le zone della periferia, sottolinea l’assessore, quelle dove si registra una maggiore criticita’.(ANSA).

Fonte: ansa.it

 

Annunci